Carrello (0)‏

Davide Besana

 

A vent'anni - nel 1983 - porta al suo caporedattore un fumetto sulla Coppa America e si sente rispondere che i fumetti di vela non li leggerà mai nessuno.

Dopo diverse decine di migliaia di libri venduti e dopo aver pubblicato su ogni testata di vela e anche su molti generalisti Davide continua a disegnare.

Ogni giorno. Testardo.

Va anche in barca, da autodidatta è skipper prima di avere la patente, si imbarca su barche di ogni tipo e naviga con i grandi della vela, da Sicouri a Peyron, da Paul Cayard a Mauro Pelaschier. Vince un botto di regate ma mai la prossima, quella importante.

Disegna per il suo pubblico di velisti facendo incursioni nel sociale e nella politica e quando capita in altri mondi. Disegna solo se è convinto e non ama tornare sugli stessi argomenti, l'importante è fermare l'attimo e regalare un po' di endorfina a chi ha perso del tempo e dei soldi per leggere le sue tavole.

Vive a Lerici, ama cucinare e andare in montagna a fare sci di fondo, scalare cascate di ghiaccio, raccogliere gallinacci, e portare queste sue esperienze a chiunque abbia la mente abbastanza chiara da volerle condividere.

 

Contatto

 

  • facebook-square
  • Twitter Square